140 anni dalla prima spedizione missionaria

L’8 settembre 1877 viene comunicata la decisione di Don Bosco per una prima partenza delle FMA per l’America: Uruguay.

È stato veramente un dono dello Spirito Santo e una significativa intuizione quella di Don Bosco che, appena cinque anni dopo la fondazione dell’Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice, l’abbia aperto alla missione ad gentes. A Mornese, Madre Mazzarello, le prime sorelle e persino le educande sognavano di partire per andare ad evangelizzare i giovani e le giovani di terre lontane.

In una lettera Madre Mazzarello, così scrisse Don Bosco: «Quelle che desiderano consacrarsi alle missioni straniere, per cooperare con i Salesiani alla salvezza delle anime e particolarmente delle fanciulle, facciano la loro domanda per iscritto: poi si sceglierà!».

Il giorno 27 settembre si comunica finalmente il nome delle prescelte per l’America: suor Angela Vallese (23 anni), suor Giovanna Borgna (17 anni), suor Angela Cassulo (25 anni), suor Angela Denegri (17 anni), suor Teresa Gedda (24 anni) e suor Teresina Mazzarello (17 anni).

Il 14 novembre 1877, dal porto di Genova, partono le 6 FMA missionarie.

La spedizione formata da 20 Salesiani di Don Bosco tra sacerdoti, chierici e coadiutori, aveva come capo-gruppo don Giacomo Costamagna.

Ancora oggi tante Figlie di Maria Ausiliatrice operano come missionarie ad gentes in tutto il mondo.
Vogliamo ricordare, in modo particolare, quelle partite dalla nostra Ispettoria Lombarda e presenti nei 5 continenti.

Alcune di loro ci hanno voluto mandare un messaggio per ravvivare il nostro ardore missionario.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

 La nostra Madre Yvonne ci lascia questo messaggio:

«Accogliamo l’appello a partire di nuovo, come Chiesa in uscita, riscoprendo il volto missionario dell’Istituto, in sintonia con le giovani e i giovani missionari di altri giovani.
Vi invito a ripercorrere insieme, con fede e speranza, questo cammino nella certezza che lo saprete accogliere e concretizzare con cuore missionario».

Presentazione Strenna 2021

Nel pomeriggio del 26 dicembre presso la Facoltà di Scienze della Comunicazione dell’Università Pontificia Salesiana di Roma è stata lanciata, per la prima volta nella storia in diretta mondiale, la Strenna 2021 del Rettor Maggiore «Mossi dalla speranza: “Ecco, io...

1 Km per la speranza

Di Riccardo Schiavo Roberto Miglio insegna educazione fisica alla Maria Ausiliatrice di San Donato M.se Ammalarsi di Parkinson e vedere, in mezzo al nero, un’opportunità per lanciare un messaggio positivo. Roberto Miglio insegna educazione fisica alla scuola salesiana...

Proposte “non” parrocchiali

Di don Andrea Lonardo   Tanti dichiarano che la parrocchia è finita e poi cosa fanno? Continuano a proporre ricette sulla parrocchia e sull’Iniziazione cristiana. Tanti pastoralisti continuano a ripetere lo slogan che la “civiltà parrocchiale” è finita e poi...

Scuola. Salvare il rientro

Cresce il desiderio di studenti e famiglie di tornare alla didattica in presenza. I nodi da sciogliere sono noti. Ma servono criteri adeguati e non centralistici Di Ezio Delfino   Il desiderio degli studenti e l’attesa delle famiglie di tornare a un regolare...

Buon Natale 2020!

Nulla di romantico: costretti a mettersi in viaggio quando Maria avrebbe bisogno di riposo; locande piene quando ci sarebbe bisogno di un posto caldo ed accogliente dove accogliere il Bambino; notte, freddo, grotta per un evento degno del luogo migliore del mondo per...

Un Arcivescovo “dal basso”

Don Mimmo Battaglia nuovo arcivescovo di Napoli Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale dell’Arcidiocesi Metropolitana di Napoli (Italia) del cardinale Crescenzio Sepe. Il nuovo Arcivescovo Metropolita di Napoli è Mons. Domenico Battaglia. Don...

Archivio Articoli

Categoria Articoli

Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione su questo sito, utilizziamo diversi tipi di cookies, tra cui cookies a scopo di profilazione che ci consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Alla pagina informativa estesa è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Cliccando su “Accetto” o continuando la navigazione saranno attivati tutti i cookies specificati in dettaglio nella informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi