Dieta mediale dei minori

Quanto 6 digitale? Sei indicazioni strategiche per la dieta mediale dei minori dopo il “lockdown”

“Hanno vinto loro!”. Così si è espressa Sherry Turkle, psicologa e tecnologa statunitense in un articolo pubblicato sul New York Times al termine del lockdown, nei confronti degli schermi digitali che nel corso della sua intera carriera accademica ha cercato di regolare, equilibrando la dieta mediale dei più piccoli.

Partendo dalle sue pubblicazioni e dal saggio 3-6-9-12. Diventare grandi all’epoca degli schermi digitali di Serge Tisseron, tre formatori legati all’Istituto superiore internazionale salesiano di ricerca educativa (ISRE), con sede a Mestre, hanno dato vita ad un vademecum che propone sei indicazioni strategiche molto concrete per ridurre l’utilizzo massiccio degli schermi digitali al termine del lockdown e in vista delle attività estive: si tratta di Giovanni Fasoli, psicologo clinico e dell’educazione, Carlo Meneghetti, docente universitario e game designer e Marco Sanavio, formatore nell’ambito della Media education e autore di Generazioni digitali.

“Desideriamo offrire a famiglie e formatori –ha spiegato Sanavio- uno strumento agile orientato all’ascolto e alla pedagogia del contratto che aiuti a prendere consapevolezza dell’uso massiccio degli schermi digitali e ne consenta una regolazione e un graduale decremento”.

Il vademecum, dedicato a genitori e formatori e realizzato graficamente da Jasmine Pagliarusco, propone le sei indicazioni collegandole con le facce di un dado così da consentire un’eventuale declinazione ludica, progettata dal game designer Carlo Meneghetti, in ambito famigliare o all’interno dei centri estivi. Dal sito dell’ISRE – www.isre.it – si potranno infatti scaricare liberamente una serie di contenuti e attività pratica da proporre ai più piccoli per ridurre e regolare i tempi di utilizzo degli schermi digitali: tv, videogiochi, tablet e smartphone.

“Il contributo a carattere divulgativo proposto alle famiglie – spiega Ruggero Segatto, direttore dell’ISRE – si inserisce nell’alveo dell’impegno e della ricerca che il nostro Istituto ha messo in campo in questi anni per la formazione, soprattutto nei confronti delle scuole d’infanzia”.

Per presentare il vademecum verrà proposto sui canali Facebook e Youtube di Famiglia Cristiana un breve momento di formazione in video streaming al quale parteciperanno, tra gli altri, il prof. Arduino Salatin, Presidente ISRE e membro del Comitato di esperti istituito dal Ministero dell’Istruzione, l’Università e la Ricerca, e il dottor Francesco Belletti, sociologo e direttore del Centro Internazionale di Studi Famiglia (CISF).

 

Fonte: infoans

Buon Natale 2020!

Nulla di romantico: costretti a mettersi in viaggio quando Maria avrebbe bisogno di riposo; locande piene quando ci sarebbe bisogno di un posto caldo ed accogliente dove accogliere il Bambino; notte, freddo, grotta per un evento degno del luogo migliore del mondo per...

Proposte “non” parrocchiali

Di don Andrea Lonardo   Tanti dichiarano che la parrocchia è finita e poi cosa fanno? Continuano a proporre ricette sulla parrocchia e sull’Iniziazione cristiana. Tanti pastoralisti continuano a ripetere lo slogan che la “civiltà parrocchiale” è finita e poi...

Scuola. Salvare il rientro

Cresce il desiderio di studenti e famiglie di tornare alla didattica in presenza. I nodi da sciogliere sono noti. Ma servono criteri adeguati e non centralistici Di Ezio Delfino   Il desiderio degli studenti e l’attesa delle famiglie di tornare a un regolare...

La parte migliore

Di Annalisa Teggi   È morta sabato 12 dicembre, dopo essere stata investita nel tardo pomeriggio: Suor Maria Assunta Porcu era in bicicletta e stava portando un pasto caldo a un senzatetto la cui storia si era presa a cuore. In periferia a Milano Aveva 63 anni e...

Un Arcivescovo “dal basso”

Don Mimmo Battaglia nuovo arcivescovo di Napoli Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale dell’Arcidiocesi Metropolitana di Napoli (Italia) del cardinale Crescenzio Sepe. Il nuovo Arcivescovo Metropolita di Napoli è Mons. Domenico Battaglia. Don...

“Fano” e il poster della Strenna 2021

Il celebre disegnatore spagnolo Patxi Velasco Fano – in arte, semplicemente “Fano” – già autore del poster della Strenna del Rettor Maggiore per il 2018, è da anni legato da vincoli di stima e amicizia alla Famiglia Salesiana. Saputo che il motto della Strenna per il...

Archivio Articoli

Categoria Articoli

Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione su questo sito, utilizziamo diversi tipi di cookies, tra cui cookies a scopo di profilazione che ci consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Alla pagina informativa estesa è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Cliccando su “Accetto” o continuando la navigazione saranno attivati tutti i cookies specificati in dettaglio nella informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi