La vita si fa storia

“Perché tu possa raccontare e fissare nella memoria” è il titolo della 54^ Giornata mondiale delle comunicazioni sociali.

“Abbiamo bisogno di una narrazione umana, che ci parli di noi e del bello che ci abita; […]che sappia guardare il mondo e gli eventi con tenerezza; che racconti il nostro essere parte di un tessuto vivo; che riveli l’intreccio dei fili coi quali siamo collegati gli uni agli altri” – dice  Papa Francesco.

Da leggere, per cogliere tutta l’attualità di un messaggio scritto il 24 gennaio e che, dopo quattro mesi indefinibili, ci indica la rotta per trasformare in una Vita buona ciò che è accaduto.

Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione su questo sito, utilizziamo diversi tipi di cookies, tra cui cookies a scopo di profilazione che ci consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Alla pagina informativa estesa è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Cliccando su “Accetto” o continuando la navigazione saranno attivati tutti i cookies specificati in dettaglio nella informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi