Giovani

Il bene viene premiato

Il bene viene premiato

​Un premio al bene seminato da tanti in corsia Cavaliere al merito della Repubblica Italiana. E’ l’onorificenza assegnata dal presidente italiano Sergio Mattarella al sacerdote della Comunità di San Cristoforo di Gallarate, che durante l’emergenza coronavirus ha...

leggi tutto
Cosa faremmo senza i giovani?

Cosa faremmo senza i giovani?

Di don Angel Fernandez Artime   I giovani hanno detto che ci amano, ci amano davvero come educatori, come amici, come fratelli e come genitori, perché «noi giovani di oggi abbiamo una grande mancanza di paternità. E soprattutto vogliamo camminare verso la crescita...

leggi tutto
La storia di Alba

La storia di Alba

Da negoziante a punto di riferimento per le mamme della Sicilia   La giovane imprenditrice della provincia di Trapani durante i mesi di lockdown è diventata una “influencer” al servizio delle famiglie per promuovere uno stile di vita sano, e spiegare alle persone i...

leggi tutto
Summerlife

Summerlife

I Vescovi lombardi: un’alleanza per un’estate che non lasci soli ragazzi e famiglie La Cel si è riunita a Caravaggio per riflettere sulle prospettive del Grest   I Vescovi della Regione Ecclesiastica Lombardia desiderano confermare a tutte le famiglie del...

leggi tutto
Un legame dalla terra al cielo

Un legame dalla terra al cielo

La riflessione di Wanda Gawronska, nipote del beato Frassati   30 anni fa Giovanni Paolo II beatificava Pier Giorgio Frassati. Quel giorno era dedicato solo a lui, così sottolineando l’importanza del suo esempio per il laicato di oggi: la santità è possibile per...

leggi tutto
La vita si fa storia

La vita si fa storia

“Perché tu possa raccontare e fissare nella memoria” è il titolo della 54^ Giornata mondiale delle comunicazioni sociali. “Abbiamo bisogno di una narrazione umana, che ci parli di noi e del bello che ci abita; […]che sappia guardare il mondo e gli eventi con...

leggi tutto
Custodire la memoria

Custodire la memoria

Di Alessandro Di Medio   Metti per iscritto su un quaderno tutte le cose che in questi cinquanta giorni di quarantena hai capito di te e del mondo; quelle che la clausura imposta ti ha permesso di riprendere a fare dopo tanto tempo che non le facevi; quelle che...

leggi tutto

Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione su questo sito, utilizziamo diversi tipi di cookies, tra cui cookies a scopo di profilazione che ci consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Alla pagina informativa estesa è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Cliccando su “Accetto” o continuando la navigazione saranno attivati tutti i cookies specificati in dettaglio nella informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi