Mese: Marzo 2020

Lettera dal Brasile

Lettera dal Brasile

Il coronavirus affonda i nostri progetti, non la nostra vocazione   Walter Muto ci segnala una lettera di sua figlia dal Brasile   Sono a Belo Horizonte da appena 10 giorni, avrebbe dovuto essere l’inizio di un’esperienza desiderata ardentemente, dal profondo del...

leggi tutto
Loop: incontrarsi senza parole

Loop: incontrarsi senza parole

La Pixar va a scuola da Madison, giovane autistica e non verbale Loop è un cortometraggio che parla di un incontro quasi impossibile tra un teenager chiacchierone e una ragazza autistica che non parla. Si capiranno e riusciranno ad affrontare insieme un viaggio in...

leggi tutto
Il coro che non c’è

Il coro che non c’è

Il video “Helplessly Hoping” di questi studenti romani fa il giro del mondo In tempi di isolamento da coronavirus la creatività e il desiderio di comunicare dei giovani trovano riscatto anche attraverso il canto. I ragazzi del “Coro che non c’è”, che riunisce i...

leggi tutto
5^ di Quaresima

5^ di Quaresima

29 marzo 2020 – Anno A Vangelo di Giovanni 11,1-53 Commento di suor Chiara Papaleo, FMA   È sempre un’impresa ardua e delicatissima mettersi davanti ad una pagina di Vangelo come questa e provare a commentarla. Ecco il settimo segno che Giovanni ci presenta, l’apice,...

leggi tutto
5^ di Quaresima

5^ di Quaresima

29 marzo 2020 – Anno A   Vangelo di Giovanni 11,1-53 Commento di suor Maria Vanda Penna, FMA   Tante riflessioni possono essere fatte su questo passo di Vangelo, che narra la risurrezione di Lazzaro, l’amico di Gesù, ma, proprio perché il tema è complesso,...

leggi tutto
Un’opportunità di rigenerazione

Un’opportunità di rigenerazione

Un momento gravido, ma anche un’opportunità di rigenerazione   di Mauro Magatti   L’inimmaginabile è accaduto: da domenica più di 16 milioni di italiani sono vincolati nei loro spostamenti; le attività di tutti i giorni improvvisamente cancellate; l’intera...

leggi tutto
Le cose che non vedi

Le cose che non vedi

di Walter Muto   La speranza non è la stessa cosa dell’ottimismo.Non si tratta della convinzione che una certa cosa andrà a finire bene, ma della certezza che quella cosa ha un senso, indipendentemente da come andrà a finire. (Vaclav Havel – letta sul profilo...

leggi tutto

Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione su questo sito, utilizziamo diversi tipi di cookies, tra cui cookies a scopo di profilazione che ci consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Alla pagina informativa estesa è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Cliccando su “Accetto” o continuando la navigazione saranno attivati tutti i cookies specificati in dettaglio nella informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi